La Maratona è sempre la Maratona


Qualsiasi assurda sfida tu possa aver fatto nella tua vita, quando stai per arrivare a ridosso della partenza di una maratona i soliti dubbi, le incertezze e il timore prendono il sopravvento.
Sicuramente una certezza, quella di portarla a termine, ma quando ti sei prefissato un determinato tempo e corri sul filo del 'botto' gli ultimi due giorni che precedono la gara sono da incubo.
Dal 22 Settembre, dopo il mezzo di Varano, ho solo corso, e anche molto bene, tanto bene che... dopo il secondo lungo di 30km fatto a una media di 4,30 al km un dolore al ginocchio ha rallentato vistosamente gli allenamenti.
Malgrado questo, però, un successivo e ultimo lungo da 32km (passaggio al 30° in 2:21) è stato fatto, ma il ginocchio a quel punto è diventato insopportabile.
Ora tutto sembra tacere, ma...

...sti cazzi.
Metterò le cuffie per non sentire il ginocchio, guarderò avanti per non fermarmi, correrò forte per scoppiare (tanto vale farlo per bene), soffrirò per raggiungere quel traguardo, ma domenica mattina qualunque cosa accada, porterò a casa la mia 18^ maratona.
Perché tutto questo?
Perché la Maratona o si ama o si odia, non esiste una via di mezzo.

E come dicono quelli de iRunners:

Commenti

  1. evvai Leonida!! ;)) poi ti chiamo......

    RispondiElimina
  2. cazzo come mi sto fomentandooooooooooooooooo!!!
    oh....cmq mastercry...in whatsup il ginocchio non sembrava cosi messo male!! comunque stessa situazione mia con la differenza che l'ultimo lungo l'ho fatto 5 settimane fa!
    va beh...se dobbiamo saltare...salteremo!!!!! a bombaaaazza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè tendo a sminuire il problema sperando che la testa mi assecondi ;)
      a tutta Mauro a tuttaaa!!!

      Elimina
  3. Peccato aver letto il tuo post dopo aver corso, prima mi avrebbe dato una super carica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausto rileggitelo prima della prossima uscita allora, anche se te di motivazione ne hai da vendere! ;)

      Elimina
  4. mi hai quasi tentato.. ma io vivo di ossigeno che manca ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so Pimpe, tu solo dai 170battiti in su ;)

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie Mario, é stato di buon auspicio!

      Elimina
  6. ..ieri sera ho fatto a Guidonia l'ennesima risonanza magnetica al ginocchio sinistro....se l'impedimento dipendesse "solo" dalla mia testa...tenuto conto di quanto rosico al solo vedere uno che corre, ve converrebbe a tutti ....scanzavve!!!!

    RispondiElimina
  7. ...non capisco cosa stia succedendo , comunque il commento attribuito ad "Alex" è del "venerando" Brant!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Antò stiamo aspettando tutti il tuo rientro, almeno alla RomaOstia ci devi essere.
      Sta risonanza che dice?

      Elimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi