UN GRANDE TRA NOI!!!!!!


E’ l’alba di un nuovo giorno ed un ‘’giovane’’ triatleta vi scrive per raccontare il triathlon sprint che si è svolto domenica 12 ottobre a Santa Marinella. Se qualcuno non mi ha ancora riconosciuto sono Marco, l’ultimo arrivato nella squadra del Triathlon Monterotondo, quello con la barba e qualche anno in più di tutti gli altri( vabbè sono dettagli). Solamente adesso dopo aver affrontato già qualche gara vi racconterò questa esperienza. Domenica mattina fatta una abbondante colazione carico la macchina e sono pronto per partire. Un po’ di buona musica e la voglia di arrivare per iniziare mi fanno passare il viaggio velocemente e dopo circa un ora arrivo sul lungo mare di Santa Marinella. La giornata e’ perfetta: mare calmo, un sole splendente ed un leggero venticello che da sollievo. Ritiro il pacco gara e dopo un caffè con crostatina mi faccio un giretto con la bici per vedere il circuito ed inizio ad incrociare le prime facce conosciute scambiando qualche parola. Guardo l’orologio… è tardissimo!!! In cinque minuti mi preparo e porto tutto in zona cambio. Alle 13 e 30 sono sulla spiaggia pronto per partire insieme a tutti gli altri ed in un secondo mi ritrovo a nuotare tra gomitate e calci, che spettacolo!!! Come al solito non esco molto bene dal nuoto, ma non c’è problema recupererò. Mi tolgo la muta infilo il casco e poi via con la bici. Le gambe vanno ed inizio a riprendere le prime persone, pedalo sempre davanti al mio gruppetto e fortunatamente ogni tanto qualcuno mi tira un Po. Arriviamo all’ultimo giro quindi prima di entrare in zona cambio cerco di allungare per togliermi le scarpette ed entrare come primo. Tutto ok! Poso la bici, tolgo il casco, infilo le scarpe da corsa e parto sparato. Il percorso e’ un sali e scendi continuo e bisogna fare 3 giri, una fatica… Ma sono ben allenato, grazie a Luigi Ruperto il nostro allenatore, e quindi devo andare avanti e correre al massimo. Inizio ed il primo giro e’ una sofferenza, ma vado al ristoro ed un bel bicchiere di acqua ( grazie di esistere) mi rimette in sesto e comincio a recuperare. Cerco di restare con un ragazzo che ha un buon passo fino alla fine e negli ultimi 200 metri ci lanciamo in un allungo sostenuti dalle persone lungo la strada (precisiamo allungo vinto da me AH AH AH!!!). Finisco la gara al 27° posto con la mia migliore prestazione di questa stagione 1h03’39’’, sono soddisfatto, certo non è un tempone però si può migliorare. Quindi sotto con i duri allenamenti di mister Luigi e ci vediamo presto in pista.PS: ragazzi siete troppo simpatici ma datemi una mano…DEVO MIGLIORARE!!

Commenti

  1. benvenuto marko!!
    sintetico ma ...efficace!!!
    certo ke migliorerai... con giggi poi ... so' sicuro te supererai...
    la grinta ce l'hai...
    continua cosi'!!!
    bella presentazione.
    ciao!!!

    RispondiElimina
  2. vai marco un grande in bocca al lupo,che la disciplina merita.ciao

    RispondiElimina
  3. Ecco chi era quella faccia nuova ieri sera in pista!
    Abbiamo fatto un paio di giri insieme già!
    Ciao Marco, benvenuto in questa banda de matti!!! ;)
    ..e complimenti per la tua migliore prestazione!!! Cominci bene!!!

    RispondiElimina
  4. Messa così già me sembri 'n atleta de ' n' altro livello rispetto a ste du pippe de Master e Uscuru.... evaaaaiiiii

    RispondiElimina
  5. Complimentoni x il risultato..T'ho sicuramente visto ma me sfugge la tua faccia!

    Daje forza, continua così, sei motivo di stimolo a migliorarsi sempre!

    RispondiElimina
  6. Benvenuto e complimenti per il tuo
    risultato.
    Ricorda : hai dalla tua parte l'eta' ed il talento...

    FALLI CONTARE !!

    In bocca al lupo per il proseguo !!

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi