lunedì 26 ottobre 2009

Venice Marathon 2009, centrata in pieno!


Da ieri stò come lui, contento come un bambino!
Non ho abbassato il mio pb, non mi ci sono lontanamente avvicinato, ma ho corso una maratona senza orologio e sono andato regolare come un cronometro!
Credevo di esser partito più veloce del previsto, sentivo i vicini che parlavano di 5:10 5:05 5:15, ma piu di tanto non mi sono fatto influenzare.
Sono stato molto tentato di seguire prima i palloncini delle 3:30 e poi quelli delle 3:40 e poi quelli dell 3:50 .......ma non avrei mai permesso a quelli delle 4 ore di avvicinarsi a me, su quello ci credevo fermamente.

Di corsa vedo sfrecciare il Bress poco dopo la partenza, gli urlo "Vai Bress vai!!" e di lato mi sento urlare "Master Runner ciao sono Tosto!" Il tempo di scambiarci i saluti e un in bocca al lupo e poi ognuno per la sua strada!
Io continuo per la mia, godendomi tutto il percorso dall'inizio alla fine!

Peccato, o forse meglio, non ci fosse il display dei parziali, nemmeno sulla mezza maratona.
La prima mezza passa tranquilla, un momento di sconforto l'ho avuto al Parco di San Giuliano, tratto che nella mia precedente Venezia non c'era (2005), un circuito a serpentone dove al 30° vedevi il cartello del 31°, sempre nel serpentone, dunque ti faceva capire che si girava parecchio nello stesso posto, psicologicamente doloroso.
E poi il fatidico ponte, ma che a me non mette paura, per ben due volte ho vinto io la sfida!
Arrivati al Tronchetto incontro Alessandro che è stato catturato dal solito comeriere che ti chiede il conto, e con lui chiudo e voglio chiudere gli ultimi km che mi faranno alzare la media, ma che mi danno una soddisfazione più grande, quella di chiudere la mia prima Venezia sotto le 4 ore e quella di finire una maratona in compagnia di un amico!

Ci eravamo già incrociati lungo il percorso, volevo stare con lui, consigliarlo, sostenerlo, sapevo che voleva stare sotto le 4:50, ma sono del parere che una maratona si debba correre in solitaria, o al limite con un compagno di corsa che conosci da diverso tempo (cronometricamente parlando).

La maratona si vince e si sbaglia da soli.

Passiamo insieme tutti i ponti tra le urla e gli incitamenti del pubblico, scendiamo l'ultima rampa sulle note degli ACDC!
3:57:45



ITASIMEI GIANLUCAI RUNNERSMM35

DistanzaPos. ASSPos. M/WPos. CATTempoRealTimeParzialemin/Km
Dolo (5K)5000


00:27:3500:27:13
5.31
Oriago (15K)15000


01:21:1601:20:5400:53:405.25
Marghera (1/2 mar.)21097


01:54:3501:54:1300:33:195.25
Mestre (25K)25000


02:16:0802:15:4700:21:335.26
Parco S.Giuliano (30K)30000


02:44:0902:43:4800:28:015.28
Ponte Libertà (35K)35000


03:13:1603:12:5400:29:065.31
Arrivo (42K)42195


03:57:4503:57:2300:44:296.10


Un bella maratona.

PS
Al blogpoint del Bress & C. non ho fatto in tempo ad arrivare causa ritardo della navetta, in compenso conosco il mitico Albertozan sul bus e improvvisiamo un miniblogpoint io lui e Alessandro in zona partenza!

PS2
Confermo che la tabella ha funzionato!
Share:

45 commenti:

  1. Grande Gianluca , come ti dicevo la prossima tabella x la maratona me la prepari tu.

    ciao Franco Scaramella

    RispondiElimina
  2. grandissimo gianlu..hai riconciliato con la distanza..e non ti sei stranito alla fatica :-P

    RispondiElimina
  3. Gianluca, angelo mio! Ti ho fatto perdere qualche minuto, mi dispiace molto, ma non ne avevo proprio più e tu non hai concluso una maratona ma due: la tua e la mia. Tagliato il traguardo ti ho perso di vista, vedi che ero davvero in stato confusionale. Non ti ringrazierò mai abbastanza. Un amico vero, un vero angelo custode sei. Grande!

    RispondiElimina
  4. Grande esperienza Gianlù, hai fatto come ti avevo detto... Te la sei goduta!

    RispondiElimina
  5. Franco, guarda che io faccio tabelle solo per le 4 ore e le 3 ore e 25, sotto non vado!

    Mathias, era passato troppo tempo e avevo bisogno di una conferma, è arrivata finalmente!

    RispondiElimina
  6. Ale come ho già scritto quei minuti sarebbero comunque rimasti ignoti, tu hai dato valore alla mia maratona!
    Anch'io ti ho cercato ma in mezzo a quel casino ti ho perso.
    E' stato un vero piacere finirla insieme a te, sto aspettando che pubblichino la foto finish!
    .....e i filmati! ;)

    RispondiElimina
  7. Grande Gianluca.
    Sei un macello non ti alleni mai seriamente ma alla fine corri sempre e non molli mai.
    Complimenti

    RispondiElimina
  8. bella giangi, sei stato bravo a non farti coinvolgere emotivamente, l'obbiettivo era un altro.... e ale ringrazia! ;D piuttosto, tieniti libero ven 13....

    RispondiElimina
  9. ehm, ho sbagliato: obbbiettivo è con 3 B!!

    RispondiElimina
  10. ti do 4 per il blogpoint fallito, 4 perchè non ti alleni mai, 4 perchè sei della Roma(saluti da Livorno) e 4 per il tempo che hai fatto visto che impegnandoti sul serio potresti andare sotto a 3 ore e non sotto alle 4 ore ed infine 8 perchè hai finito con Ale !

    RispondiElimina
  11. Ma guarda si rivede el Master di nuovo in una Maratona....
    Complimenti, anche se come dice Gian potresti fare di meglio, molto meglio, ma coeei perchè ti piace.... non perchè devi hihihih
    Ciao Nick

    RispondiElimina
  12. Giusè è vero, so un macello, da Gennaio metto la testa a posto però!

    Marco in obbbietttivo ci sono anche 3 T però!
    Che famo Ven 13 un nuovo film? :O

    Giancà io so fatto così, magari oggi cazzaro, domani faccio il bigiornaliero ....ma metterò la testa a posto un giorno!

    RispondiElimina
  13. Bella skizzo...!!
    Hai giocato... te sei divertito... hai aiutato n'amico... ebbravo...!!
    Mo' pero'... per Frirenze vedi da metter le terga in carreggiata e dona un po' de sudore alla causa...
    Intanto il tuo compagno de squadra a Grottarossa ha fatto sfracelli : primo de categoria... : m'ha fatto senti' 'na fetecchia e si' che so' annato sotto a 4 al km....
    Prendi esempio da lui che sinno' a Firenze te passamo la cura giusta....

    ahahahahahahahah

    Ciao stamme beneeeeeee !!

    RispondiElimina
  14. Nick infatti sto periodo corro per il gusto di correre, in preparazione (speriamo) a un periodo più serio!

    RispondiElimina
  15. Marco complimenti per la tua 'fetecchia' di Grottarossa, ce metterei la firma io!
    Te dico solo che Giuseppe s'è fatto i primi 2 km insieme a Giorgetto nostro gajardo e tosto, ecchevvvoi che faccia io?!?! ;)

    Per Firenze siamo realisti, peso 5kg più dello scorso anno, corro con costanza da un mese circa
    .....cercherò solo di avvicinarmi alle 3 ore e 30

    RispondiElimina
  16. Ed allora considera che faro' da battistrada e pacer ad una persona che deve fare sotto 3h.36... Che te voi aggrega' ...?!?!?

    RispondiElimina
  17. Come idea non è male, mi garba, ma deciderò solo la mattina stessa.
    Però mi devi da dire chi è?!?!?!
    So troppo curioso!!!

    RispondiElimina
  18. Grande post! Ma a chi le vai a raccontare le cose belle, le emozioni, che si hanno in questo meraviglioso sport! Grande Gianluca!

    RispondiElimina
  19. Mario grazie!
    Le emozioni che ti da una maratona non sono mai riuscito a trovarle nelle altre gare e me le porterò dentro per sempre, cerco anche di scriverle, ma non sempre con le parole si riesce ad esprimere tutto!

    RispondiElimina
  20. ciao Gianluca, mi spiace che non siamo riusciti a scambiare qualche parola di più. Avremmo altre occasioni. Sai una cosa?

    sto cominciando a pensare che le maratone bisogna farle senza il cronometro, ieri ho sofferto troppo meglio fare come te e arrivare più contenti. Domani mi sarò già contraddetto :(

    RispondiElimina
  21. mmmmmm, Tosto senza crono puoi farlo quando non hai pretese o pb da abbattere!
    Ogni tanto fa bene correre una gara solo per il gusto di correrla senza pensare ad altro.

    Quando gareggi per battere un tuo record non puoi non sapere a quanto stai, quanti battiti e quanti m mancano.

    Riposati (non troppo), scarica (per bene però), e vieni a Firenze, vedrai che storia! ;)

    RispondiElimina
  22. Complimenti! Ti do' un bel 10 per lo spirito da Tapascione affezionato quale mi fregio l'onore di appartenere. Spirito che ci permette di continuare a correre nonostante i tanti problemi giornalieri e a vivere giornate come quella che hai vissuto tu ieri. La forma quella tosta tornera' sicuramente ma nel frattempo ste belle sensazioni dove le trovavi???? Ci sei a Firenze?

    RispondiElimina
  23. Ezio grazie!
    E' vero, ste sensazioni te le da solo la maratona, me le ricordo tutte, belle e brutte!!
    Presente anche a Firenze!
    ...speriamo che non piove :|

    RispondiElimina
  24. Complimenti anche a te Master per l'ottima prestastazione.
    Mi sembra di capire da tutti i commenti che leggo che sto benedetto "serpentone" lo hanno sofferto tutti,speriamo che la cosa arrivi anche agli organizzatori

    RispondiElimina
  25. Ciao Walter e grazie!
    (Mi mancavi, ti aggiungo!)
    In effetti nell'edizione del 2005 ricordo duro solo il ponte della libertà, quest'anno anche il 'serpentone', sopratutto perchè è un lieve saliscendi che un minimo sfianca visto che sta al 30°km!
    L'effetto che comunque da agli spettatori è spettacolare, vedere questa lunga scia di gente che percorre una grande distesa verde ........bello, ma per chi corre è bello una mazza!
    Il giro di boa che stava a Mestre forse era meno scenografico ma lo ricordo meno duro.

    RispondiElimina
  26. hai aiutato pure no juventino... non lo sapevi e'?
    vabbe' passi x sta volta !!!!

    RispondiElimina
  27. Aggiungimi aggiungimi
    Aspetto i tuoi preziosi suggerimenti sul mio blog:)
    Io sono dell'opinione che lo spettacolo per gli spettatori è importante ma il primo pensiero deve andare sempre a chi corre,anche perchè una maratona è una maratona!

    RispondiElimina
  28. te l'avevo detto che la finivi...altro che lungo ;-)...e in più hai aiutato Ale...il mitico sei Tu!..un piacere averti conosciuto!! ( e prima ri-conosciuto )Alla prox.

    RispondiElimina
  29. ciccio nun te monta la testa e allenati...stai ancora a 4h
    cioa

    Carlo

    RispondiElimina
  30. Orlà e mica lo sapevo sà!!! ..a sapello prima!!!! :P

    Walter ho solo un pò di esperienza nella corsa, ma non sono uno specialista :) Non mancherò nel passarti a trovare però a dire la mia!

    Marco, ma me devo preoccupà?!?!

    Albert il piacere è tutto mio!! Peccato che non vieni a Firenze, ma avremo sicuramente modo di rincontrarci...magari in un trail! ;)

    Ciccio, te vedi de smette de fumà che stai già a 2 pacchetti (so mejo le 4 ore mie) e torna a corre un pò .....sfaticato lazz...le che non sei altro!!!!

    RispondiElimina
  31. Pronto, c'è l'Angelo? :-)

    Grande Master, che bello correrla con quella serenità! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  32. grande master !
    hai corso sull'acqua dei canali..!
    con le ali avrai certamente barato :-))

    complimenti !

    RispondiElimina
  33. Te sei voluto riposà e stai a scaldà i motori per Roma 2010 eehh???
    Vorrà dì che te aggiungerò alla lista de quelli forti e me toccherà preparà la maratona co quarcuno pippa come me!!!
    Ciao, Gianlù e...ce vedemo pè strada...

    RispondiElimina
  34. Si pronto? L'Angelo è uscito torna più tardi!! :)
    Grazie Daniè, mi ci voleva proprio una gara libera da pensieri e ansia da prestazione

    Pimpe mi avrebbero dato un grande aiuto anche sulle rampe dei ponti, altrochè! Grazie!

    Antò Roma 2010 non è poi così lontana, il tempo ce l'hai tutto per prepararla e i lunghi possiamo farceli insieme .....così almeno te controllo!

    RispondiElimina
  35. Una medaglia da Finisher d'oro zecchino, di quelle ricche di valore da tenere stretta tra i ricordi più belli!
    Ammirevole davvero il tuo finale, bravobravobravo!!!

    RispondiElimina
  36. Bella Master, è una figata correre senza orologio. Non hai condizionamenti, è stata o non è stata la tua maratona più libera ??

    RispondiElimina
  37. Fat e Michele, grazie di cuore!
    E' stata fino ad ora la mia maratona più serena e più bella!

    RispondiElimina
  38. dipende da quanto voi magnà....!

    RispondiElimina
  39. Ao' sei un grande, correre semza orologio e andar via regolare come sei stato!!!
    Me sembra ieri che Oschiri stavamo intrippati per aver fatto 5km....
    Bravo Master, vediamo come prosegue la progressione!

    RispondiElimina
  40. Allenato o non allenato, ti sei portato a casa un'altra gran domenica; complimenti!

    RispondiElimina
  41. Alvin grazie, e le panadas? ...altro che intrippati!!!!

    Andrè grazie, lo puoi dir forte! ;)

    RispondiElimina
  42. Complimenti per tutto Master!
    Allora ci vediamo a Firenze!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi