Questione di tempo


Il tempo ci aiuta a fare tante cose, a migliorarsi, a pensare, a sistemare le cose, a correre, a perdere, a vincere......
E ogni tanto fermarlo e guardare le cose intorno a te, aiuta.
Dare il valore giusto a quelle cose che ormai sono scontate è una di quelle cose.

Cosa mi è successo?
Niente.

Ogni tanto stacco la spina anch'io.

Commenti

  1. a me passa sin troppo in fretta, il più delle volte.... ma quanti siete là sotto?

    RispondiElimina
  2. Possedere il proprio tempo è una cosa impagabile! meditate gente meditate!

    RispondiElimina
  3. Come darti torto... saggio Master... rimembra pero' che domenica prox l'appuntamento a Villa Pamphili è di quelli "obbligatori"

    RispondiElimina
  4. Le poche volte che mi ritrovo con la mia famiglia attorno ad un tavolo, cosa che le frenetiche giornate lavorative, studentesche e sportive di solito ci negano, me le godo appieno...
    I miei non si accorgono di come li osservo e li rimiro... ed e' un senso di beatitudine e di soddisfazione che mi pervade....

    RispondiElimina
  5. come hai fatto a uscire (anche per poco) dal "meccanismo"????:-/

    http://www.youtube.com/watch?v=IjarLbD9r30

    RispondiElimina
  6. Caspita Gianlù qnt c'hai ragione: fai bene, goditi qll che ti circonda, poter decidere di farlo significa tanto!

    RispondiElimina
  7. Parole sante...
    Thomas Mann diceva:
    Il tempo raffredda,il tempo chiarifica;
    nessuno stato d'animo si può mantenere del tutto inalterato nello scorrere delle ore....

    RispondiElimina
  8. @Gianluca, il tempo raffredda se ti fermi al 36esimo... lo so è una battutaccia ...ma per me eri andato troppo sul culturale :-)

    RispondiElimina
  9. uno dei rimpianti è di aver perso una buona parte della crescita di mio figlio per DOVER LAVORARE......

    RispondiElimina
  10. Marco noi siamo di meno di quelli in foto, ma l'idea rende :)

    Tosto parole sante!

    No Giancà, domenica passo, sarà per la prossima

    Marco è quella la cosa più bella che abbiamo e bisogna fermarsi a guardarla più spesso, la famiglia

    La Poli, è sempre più difficile uscire dal giro del meccanismo, ogni volta semre più difficile
    ...quel video è troppo bello!

    Mauro detto da te ha ancora più valore!

    Gianlù bella frase, se vede che hai un certo calibro tu!
    Per fortuna che c'è wikipedia!
    PS. Lascialo perde Giancarlo, è dell'Inter ;)

    Patty l'importante è comunque accorgersi di queste cose, hai detto buona parte e non tutta, e questo deve renderti felice :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi