Libero arbitrio = CAOS

(Fanculo alla tabella!)
Sono saltati gli schemi.
Lo stop di 4 giorni del nervo sciatico della settimana 30 e il proseguimento della settimana 31 hanno scombussolato tutto.
La settimana appena passata ha visto appena tre uscite a piedi e una in bici
  • Lun riposo
  • Mar corsa lenta
  • Mer 15km 5 corsa lenta 10 a 4,45
  • Gio bici 51km
  • Ven riposo
  • Sab 26km progressivo media finale a 4,50
  • Dom riposo
Oggi Dio vede e provvede.

Malgrado tutto comunque continuo a correre e pedalare

(in montagna da Lorenzo comunque ci devo andare, tanto vale andarci in bici!)

ma se vogliamo proprio andare a fondo non è questa la preparazione giusta.

Ho voglia di fare un altro lungo prima possibile, però questa settimana la vedo critica, venerdì devo tornare in montagna e li un lungo è quasi impensabile, in settimana lavoro perciò (purtroppo) lo escludo, la prossima settimana parto per le ferie di sabato, preparativi, valige, etc etc ........ devo studiare una soluzione per farne almeno un altro prima della partenza!

Conciliare il tutto è sempre più difficile che correre la maratona!

Commenti

  1. Ma dove sei con tutta quella neve alle spalle :-)
    Conciliare tutto è difficile, ma l'importante è fare quello che riusciamo a fare, e non strafare hihihih
    Ciao Nick

    RispondiElimina
  2. Nick trascorsi allo snow park di Ovindoli! Bei tempi!
    Già è tanto che riesco a fare il 'fare'! ;)

    RispondiElimina
  3. Prima di tutto buone vecanze e poi auguri per il lungo...ma vedrai che alla fine mi sa che ce la farai...
    Ciao Master

    RispondiElimina
  4. Bello il dito ;) Purtroppo il brutto delle tabelle pianificate è che ci capita sempre qualche contrattempo che fa saltare il tutto. Ma tu sei un guerriero di lunga data, non ti arrenderai così facilmente?

    RispondiElimina
  5. Albè grazie e grazie! Lo credo anch'io, in un modo o nell'altro! ;)

    Ale arrendersi mai, ma è dura, porca zozza se è dura! Io un guerriero? ....al massimo un paladino o un mago! ;)

    RispondiElimina
  6. Dito proteso verso l'alto ad indicare la cima appena raggiunta, I suppose... :)
    Dai, sussù, poche banane, che un tempo per il lungo lo troverai di sicuro, non disperare!

    RispondiElimina
  7. quoto in pieno "...Conciliare il tutto è sempre più difficile che correre la maratona!..."

    RispondiElimina
  8. Fat, you suppos ben! Seguro che lo trovo, alla fine trovo sempre tutto! ...o quasi.

    Battè è difficile, ma se trova alla fine, volere è potere! ....così dicono almeno

    RispondiElimina
  9. gianlù, ma se fai berlino come lungo e poi ti scateni a VE? il programma verrebbe diluito.....

    RispondiElimina
  10. Yò non ti nascondo che VE l'ho messa di proposito come 'scorta', ma la vorrei lasciar tale fino alla fine di tutte le mie carte. Come percorso non c'è paragone, VE è troppo tosta

    RispondiElimina
  11. Stacca la spina e vedrai che ripartirai bene....

    RispondiElimina
  12. Quello di Marco, gran consiglio, stacca,Settembre è un altro mese.

    RispondiElimina
  13. siamo quasi speculari negli allenamenti!
    ma come dice Marco Bucci prenditela comoda.

    RispondiElimina
  14. Il mio massaggiatore dice sempre "la maratona, quel giorno gara, in sè è una liberazione, perchè hai finito tutta la preparazione! Quella è la parte difficile!" E mi pare che ci stai in pieno... Stacca la spina, concordo con Bucci, riparti con molta più carica.

    RispondiElimina
  15. e dai, alzati alle 4 di mattina...chiedi a Fat.. lo specialista è li!

    RispondiElimina
  16. quando corri ti riposi pure tu, la gara e' tutto il resto!!
    cia!

    RispondiElimina
  17. Bucci Franco, Tosto, Oliver comincio a pensare che 'rallentare' un pò mi farà solo che bene.
    Non sono però tanto convinto visto che questo è il periodo dove devo dare un po di più, mi ritroverei nella fase di scarico con qualche carico in più ....mmmmm, ci penso bene

    Alvin già faccio fatica alle 6, figuriamoci alle 4! Fat è troppo avanti!!! ..anche la sua sveglia! ;)

    Pimpe stamattina mi sono fatto una decina di km lenti, e quando sono rientrato ero molto rilassato, mai avuta una sensazione così

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi