BREAKING NEWS

domenica 27 febbraio 2011

Una corsa in 3D

(AndreasenzaIvana e io)
Cercavo ieri i miei occhiali da sole da gara, non li trovavo, mi sono capitati per le mani gli occhiali 3D che mio figlio si era riportato dall'ultimo film 3D visto al cinema ...perchè no?!
Davano quel tocco di 'classe' in più a una gara che ormai credo sia quasi giunta (per me) al capolinea.
Nel senso che mi ha stancato, bello il nuovo giro e grande macchina organizzatrice, ma per me è ormai abbastanza ...noiosa?
Comunque giornata perfetta, nuvolo, freddo e poco o niente vento.
Forse si può tirare un pochino la gara, visto che il lungo (10km aggiunti prima, diventano 5km) salta.
Incontro amici dell'ex squadra che mi dicono a 4,35/km, ok!
4,21 ...4,25 ...ok buona gara.
Mi metto sul mio passo, 4,35 e rallento un pò sulle salite.
Così fino alla fine, dove rallento ancora un pò, risparmio le gambe che il pomeriggio prima avevano pedalato per 71km e nuotato per 2000m, in effetti ero un po stanco.
Soddisfatto e contento saluto Walter, vedo Yò e andiamo a mangiare!

Bell'incontro con gli amici blogger, Maurizio, Giuseppe, Mario (ersòla), Giancà, Yò ...e un grande pranzo con una bella compagnia 'salentina'! Alla prossima giovani!

Una piacevole domenica!

Lun. Corsa 11km 4,25 media
Mar. Riposo
Mer. Nuoto 400m risc + 2500m palette + 200m defat.
Gio. Corsa 1 ora fartlek
Ven. Riposo
Sab. Nuoto 200m risc + 1400m + 200m defat. Bici 71km vallonati
Dom. Corsa 21km

17 commenti :

  1. clima perfetto , anche il nuovo tracciato non mi è dispiacuto.

    RispondiElimina
  2. meno male che almeno te mi hai visto... dovresti tenerli fissi, quegli occhiali! ehm, quando mi riporti a pranzo fuori? hahaha

    RispondiElimina
  3. Ma non ti hanno fatto venire mal di testa? E sopratutto: non è stato scomodo correre con quei cerchi intorno? :-)

    RispondiElimina
  4. te sei fuori! non ti era bastata la parrucca ?

    RispondiElimina
  5. ...certo che senza parrucca quasi non ti riconosco...ma sei davvero te? :D

    RispondiElimina
  6. ottimo MAster...pedalare il giorno prima abitua fisico e testa al gesto..continua così

    RispondiElimina
  7. Sei sempre al top..... grande Master!!!

    RispondiElimina
  8. Te credo che eri stanco...71km in bici e 2000 m di nuoto!Grande Gianluca il tuo viaggio nella tripla disciplina prosegue molto bene direi!

    RispondiElimina
  9. Giancà ancora un pò, dammi ancora un pò! ;)

    Frà a me è dispiaciuto non vederti

    Yò a te anche domani, sei più unico che raro :)

    Father sai che all'inizio avevo la vista molto disturbata dalla poca visibilità in effetti. Poi l'occhio si abitua :D

    Nino un giorno ti vedrò con la parrucca, dai!

    Fat si, ero io, camuffato!

    Alè piano piano arrivo anch'io ;)

    Ale mai grande quanto te, anche se non commento ti seguo sempre ;)

    Albè sono (credo) sulla retta via, speriamo senza smarrirsi! :D

    RispondiElimina
  10. ti leggo in forma!
    alla grande visto il carico che avevi alle spalle :)

    RispondiElimina
  11. Tosto grazie fratello! Ti stimo! :D

    RispondiElimina
  12. Per me era la prima Roma-Ostia, per te invece ormai è routine. A me è piaciuto tutto: prima, al blogpoint; durante, la corsa è stata fantastica; dopo, un pranzo ed una compagnia da incorniciare! W Roma, W il Salento!!!! Saluti ad Alessandro: alcune foto sono sue. Grazie!!!

    RispondiElimina
  13. GRANDE TRIATLETA CHE GUIDERAI IL TRENO A ROMA DELL 3H30......

    RispondiElimina
  14. Giusè una piacevole compagnia la vostra, grazie a voi!

    Lello sto cominciando a sentire il peso della responsabilità! Fin che posso io vado, poi però dipende tutto da voi.
    Ritmo da 4,55 a 4,52, non di più non di meno

    RispondiElimina
  15. Con quegli occhiali sembravi un vero iroman un tocco ...perfetto.

    RispondiElimina
  16. L'ho sentito dire anche da altri, strano che una gara così noiosa attiri così tanta gente. Il fascino della Capitale?

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi