lunedì 23 maggio 2011

Il monte, l'esordio, la purga e il pb


Tutto comincia un mercoledì mattina alle 5, in trasferta nella regione più a nord dello stivale.
Settimana che si preannuncia carente di allenamenti, alla fine ne usciranno 4 con un triplo fatto sabato.
Il monte.
Ormai sto diventando quasi del posto, ancora un pò e mi scappa l'accento trentino.
Stavolta prima della mangiata Salvatour e combriccola (Demis, Stefano, Nick, Nereo e altri della Rotoliana & C.) è prevista una breve me intensa cronoscalata del monte che domina la vallata subito sopra a MezzoCorona.



Non ricordo il dislivello, ma la partenza tranquilla mi lascia immaginare che sia più una passeggiata che una corsa.
Poco dopo facevo fatica anche a pensare, troppo tempo è passato dall'ultimo trail, avevo dimenticato del tutto la fatica del camminare in salita. Arrivo in cima non poco affaticato, ma lo spettacolo da lassù è qualcosa di spettacolare.
Vigneti a non finire, e penso a tutto quel buon vino che ne faranno, Teroldego mi dicono in gran parte.
Andiamo a mangiare in quota in un ristorantino dove fanno dei Tortel di patate veramente buonissimi, specialmente se accompagnati da marmellata ai mirtilli (vedi foto) Affettati doc e vino uscito dai vigneti a valle di prima. Sembra di stare in famiglia.
Veramente una gran bella serata, gente mai vista con cui scambio battute come da vecchi amici, Demis che maltratta Salvatour (continua Demis, non mollare, quello cià la capoccia dura!), scambio con Stefano idee e pareri sulla prossima Pescara. Poi si fa una certa e dobbiamo scendere in funivia, che è la prima in europa per dislivello con una corda sola? ...non ricordo bene. Suggestivo!
Da rifare, ma non la scalata!
L'esordio.
Dopo alcuni dubbi e incertezze ho deciso che l'esordio ufficiale per il triathlon sarà direttamente Pescara.
Volevo andare a Trevignano per lo sprint, ma ero indeciso e poi ero da solo, ho bisogno di qualcuno che mi 'rassicuri'. Rimando.
Fanno un olimpico a Vico, 1500nuoto 40bici 10corsa sembra quasi perfetto, ma sono in attesa della nuova muta ordinata, intera questa volta. Quella presa il mese scorso in offerta è a canotta il sopra e sopra il ginocchio sotto, ma sopratutto è 1mm di spessore, = la usano gli elite, galleggia poco, è per chi va forte. La scusa della muta regge, ma le motivazioni sono anche le stesse di Vico.
Ne approfitto sabato per fare un triplo, nuoto 3000m, bici 70km vallonati e corsa 10km a 5,30 in salita ho toccato anche i 6,00 ...torno a casa strisciando la lingua per terra.
La purga.
Da martedì a giovedì sera sono fuori casa per lavorare, lavoro tutto il giorno davanti a un monitor, mail internet, server, reti, firewall, fireball (le mie), e mio figlio piange al telefono perchè la sera non sono a letto con loro ...finalmente torno a casa, spengo tutto, telefono mac pad pod e citofono. Fine settimana rigenerante, la purga ha fatto effetto!
Il pb.
Nuovo pb in vasca, 2000m in 47 minuti


Foto
  1. Salvatour e io
  2. Nick
  3. Tortel avec le Mirtil e Tortel n'avec pas le Mirtil
  4. Affettati DOC
Share:

19 commenti:

  1. Se non me perdevo Er Moro in partenza te l'avevamo levato un PB altro che ca..i !

    RispondiElimina
  2. Più che la purga t'ha fatto bene la montagna!

    RispondiElimina
  3. Giancà stasera me faccio un giro, ma già intuisco che quella mezza sega non è sceso manco sotto i 20,30! :P
    E dire che ci speravo.
    Comunque io non ho un pb sui 5000, se ti riferisci all'ultima race allora credo di aver fatto meglio nella seconda frazione della granai in 20,22 anche se piu corta dicono, ma non sappiamo dove

    Oliver la montagna mi ha 'risvegliato'! :)

    RispondiElimina
  4. E dopo la falanghina e birra del RB, i tuoi tortel e affettati...
    certo che a Roma le tabelle le fate ammodo!

    RispondiElimina
  5. Hai capito o' Schizzo...
    S'e' fatto la trasfertina mangereccia pure...
    Vabbeh... te stai a lustra' er distintivo insomma...
    Okkio ke la mezzasega sta affa er cesare-ragazzi : s'e' messo in testa un' idea meravigliosa....je dovesse da riusci'... ^_^

    RispondiElimina
  6. ti sei inventato un lavoro, uno sport, una famiglia... tutte cose troppo belle! poi il creativo sono io....

    RispondiElimina
  7. (:-))).....non mollare mai !...(;)...

    RispondiElimina
  8. Gianlù, con il Teroldego e gli affettati in foto devi corre per forza, ciao francoscr.

    RispondiElimina
  9. interessanti queste trasferte

    RispondiElimina
  10. la prossima volta canederli come integratori!

    RispondiElimina
  11. e che ci sei andato a fa in trentino?

    RispondiElimina
  12. Web sono tabelle doc!

    Bucci non si direbbe ma sono il suo primo sostenitore/motivatore! ;)

    Yó un bellissimo puzzle difficile da incastrare. Tu sei il maestro ...YogiSan! :D

    Diego, mai e poi mai! :)

    Frà dici che è obbligatorio ve?

    Nino mooooolto interessanti!!!

    Squonimo dici? Non rimangono un pochino pesanti??? :D

    Tosto lavoro, abbiamo una sede a Bozen, ma la prima cosa che ho metto sempre in valigia sono le Asics pantaloncini e canotta! ...domani mattina alle 5 si riparte :|

    RispondiElimina
  13. Master: 622 m.di dislivello, 930 di fune, 104% di pendenza, 2,1(circa)km di sviluppo del sentiero. Per la prima in europa qui si dice così ma se sia vero non so. Col Salvatore seguirò il tuo consiglio..hihihi. Belle le foto: te sei dimenticato che a far sport siam taliani, ma a mangiare e bere siam keniani. Pescara e lì dietro l' angolo...daje!!! Ciao

    RispondiElimina
  14. Gli affettati effettivamente ed affettivamente meritano

    RispondiElimina
  15. che vita intensa.....sempre in movimento.......

    RispondiElimina
  16. aò: ma che te lo sentivi?!? C tua :D :D :D .. e comunque gran bella esperienza la tua, nemmeno se avessi fatto meno di te t'avrei distolto dalle tue emozioni!

    RispondiElimina
  17. purtroppo a Bolzano non è che trovi fresco!
    ci ho fatto il militare è una delle città più calde :)

    RispondiElimina
  18. Ue Master, nu me trattare male il BAT che sennò la prossima volta partiamo dalla piazza e arriviamo alla Malga KRAUN de corsa...E allora si che so cazzi....
    Ciao e alla prossima

    RispondiElimina
  19. Demis è vero, a magnà pochi rivali!!

    Bruno erano veramente speciali, buonissimi!

    Lello una vita veramente piena ..ma bellissima!

    Battè dai che ci sei ...o ce fai!! :P

    Tosto troppo calda, ma una gran bella città!

    Salvatour dai che se la prossima volta vengo più allenato per le salite ci giochiamo na birretta!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi