sabato 1 ottobre 2011

Il Cubano pestato 2.0 di Master

Modifica 'casareccia' del Cuba Libre, che rende il cocktail più gradevole (a seconda dei gusti, a me piace molto il Cuba Libre)

  • 5 cl di ottimo rum (anche 6 o 7!)
  • 10 cl di Pepsi Twist (al limone)
  • mezzo lime
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione:
Schiacciare il lime con lo zucchero di canna nel mortaio
Riempire il bicchiere con il risultato ottenuto, riempirlo ancora con ghiaccio, rum, e Pepsi, shackerare bene il tutto e servire con due cannucce
Buona bevuta!




Share:

14 commenti:

  1. come isotonico nella borraccia, un BOMBA!

    RispondiElimina
  2. E' IL TUO INTEGRATORE PRIMA DI PESCARA 2012...

    RispondiElimina
  3. Okkioo Catena ...ke te resta sur groppone.

    RispondiElimina
  4. Io l'ho sempre bevuto semplice...rum e coca....ho preso delle grandi stornite...

    Mio padre adesso è in vacanza in Spagna incomincia già al mattino con il cubalibre...

    RispondiElimina
  5. Non sprecare Rhum decente con sta cosa qui o ti vengo a sabotare a Pescara. Se invece vuoi Un buon rhum: Santa Teresa 1796. Davvero buono, uno dei miei preferiti.

    RispondiElimina
  6. E poi ci lamentiamo se raddrizziamo le curve con le bici... :D

    RispondiElimina
  7. agitare la coca cola...è uno scherzo ma non fa tanta di quella schiuma da lavarsi

    RispondiElimina
  8. ...solo chiacchiere e brodaglia... ^_^

    RispondiElimina
  9. oggi me tocca... (festa mio 27° compleanno)... ma senza pepsy e con cachaça al posto del rum.
    luciano er califfo.

    RispondiElimina
  10. @lello:
    bertolucci diresse "l'ultimo imperatore"... gianluca "l'ultimo integratore".
    luciano er califfo.

    RispondiElimina
  11. Marco le curve con quello diventano tutte dritte!

    Lello magari dopo è meglio ;)

    Giancà mejo quello che altro, a buon intenditor...

    RispondiElimina
  12. Tosto brindiamo ai blogger che corrono, gente speciale :)

    Diego tale padre tale figlio, semplice è il migliore anche per me

    Squonimo se la metti così, non lo farò più ...operlomenonontelofacciosapereheeeemmmmm!!!!

    RispondiElimina
  13. Bruno come ho detto a Marco :D

    Ari, si, devo assolutamente correggere la sequenza, i fumi dell'alcool mi hanno fatto confandere i tempi!

    Bucci vogliamo parlare dell'inter?

    Lucià, auguri in ritardo prima di tutto!
    Io la cachaça la chiamo Pitù ormai, trovo sempre quella marca qui
    Le conosci le coscigne? Sicuramente non si scrive così, ma si dice così... buonissime!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi