venerdì 1 febbraio 2013

Le calze Booster

Regalati circa tre anni fa, li avrò usati una decina di volte, messi alla maratona di Roma del 2011, non preparata a dovere, mi hanno lasciato una sensazione di 'costrizione' che ha avuto effetti negativi nel riutilizzarli.
Ultimamente li ho rimessi per caso, in una giornata fredda, avevo portato solo un paio di pantaloncini corti per correre e li ho indossati per limitare il freddo.
Le sensazioni sono state buone, e così adesso è un mese che li porto sempre con me, sia nei lunghi che nei lavori, me li risparmio per la corsa lenta.
Aiutare il ritorno del sangue venoso per ossigenare prima il muscolo dicono sia l'effetto benefico, dunque migliorare la prestazione, un aiuto puramente psicologico lo dico io.
Parlano anche di limitazione degli infortuni, ma qui andiamo sul filosofico.
Io comunque continuerò ad indossarli, almeno nella corsa, in bici ho provato a metterli, ma ho piu una sensazione di intralcio che altro.

La preparazione continua alla grande, il coach è soddisfatto e io più di lui, certo se era una bella gnocca gli allenamenti sarebbero andati ancora meglio (anche quello potrebbe essere un aiuto psicologico) :)
148 giorni al via, comincio a vedere i miei piedi sulla riva del lago...
Share:

14 commenti:

  1. io li uso da quasi tre anni, solo per gli allenamenti sopra i 18km o per le gare tirate tipo 10k. me li aveva consigliati il buon Alvin Dotto...lamentavo spesso indurimenti al polpaccio...non fanno miracoli ma....io la differenza la sento tutta!!
    sono giusto curioso di provarli in bike....ma dovrò aspettare qualche mese grrrrrrrrr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qualche mese... va là!
      una domenica di sole ti copri e via, pelandrone!! :D

      Elimina
  2. con le mie vene varicose dicono che sarebbero un toccasana...
    da paerte mia ho sempre rinunciato perchè altrimenti non si vedono i tatuaggi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giusto, meglio un tatuaggio al sole che una vena varicosa di meno... sono d'accordo! :|

      Elimina
  3. ce li ho ugualiiiiii!! :D

    li uso solo nelle corse in montagna, per sostenere (con l'effetto elastico) il ginocchio, che patisce le discese più impegnative.
    altri effetti non ne ho mai riscontrati... ma d'altra parte indurimenti, crampi, ne soffro veramente poco! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francè con quel colore poi non si abbinano con niente, non so come fai tu, ma io quando esco ultimamente sembro un albero di natale con gambe e braccia! :D

      Elimina
  4. eccezzionali...
    le uso sempre negli allenamneti lunghi e nelle gare dalla mezza in su.

    favoriscono il ritorno venoso e la microcircolazione.

    ottime quelle indicate per il recupero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quelle per il recupero mi mancano, e non voglio nemmeno andarli a cercare...
      ......
      ..
      uffa

      Elimina
  5. limitazione non so, prevenzione di sicuro: almeno i crampi sono un ricordo......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mai avuto crampi in gara, in effetti non ho mai corso così eccessivamente da farmeli venire :)

      Elimina
  6. quando corro mi danno fastidio pure le calze corte! ..interessanti quelle per il recupero

    RispondiElimina
  7. non so. non conosco e non mi pronuncio. mi posso solo fidare di quello che tutti quelli che le usano dicono.

    RispondiElimina
  8. io non posso più farne a meno... o meglio, non voglio più farne a menooo!!!
    Non ho idea se funziona a livello micro-macro-circolazione... so solo che mi tiene abbastanza fermo il polpaccio e non mi è mai, mai, mai venuto un crampo.
    Provali anche in bike e poi fammi sapere che ne pensi...

    RispondiElimina
  9. secondo me il loro apporto lo daranno (io non li ho mai indossati), ma non ci sarà mai apporto maggiore di quello mentale!!! Quindi.. per un amatore forse si tratta di soldi sperperati, ma perchè no!!! ;)

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi