Eco Trail del Gran Sasso 2009


A caldo questa volta due righe su questo trail che è stato veramente bello quanto veramente duro!
Oggi mi preoccupava un pò sto Kilometro verticale da fare "va bè dai sarà il solito km in salita verticale" penso io.
No, purtroppo non ciavevo capito una mazza.
Il kilometro c'era, ma era il dislivello da affrontare in due km di salita.
Va bè, l'esperienza conta anche in questo.

Sto migliorando poi, oggi avevo solo dimenticato dimettere le Salomon, fortuna che ero in tempo e sono tornato in macchina a cambiare le scarpe, però il pettorale e pacco gara li ho presi!

Alla partenza scambio due parole al volo con Franco Scaramella e Massimo Capria con Scatena, poi via!
Subito in verticale .....

La cosa che mi sorprende si più di questo sport (perchè effettivamente è proprio un altro sport) e che dopo tutte le salite che affronti col cuore a 2000 e il fiato che sta per aprirti i polmoni, appena vedi che il sentiero spiana ti viene subito la voglia di metterti a correre!
Appena si scollina si corre sempre.

Credo di aver fatto i 2km in un ora circa, il Garmin si è di nuovo scaricato, e stavolta l'ho caricato, la prossima settimana lo porto in assistenza, lo volevo frullare per il canalone!

In cima era veramente bello, quando torno a casa pubblico le foto.

La parte più intensa come al solito è stata la discesa, non finiva mai, sempre a scendere a scendere ........rami ortiche pigne sassi..............acquazzone all'arrivo e via!

Bello bello bello!



video

Commenti

  1. l'hai detto tu, il trail è un altro mondo. Dal mio punto di vista molto più bello delle corse su strada.
    Ma di quanti km era sto trail?

    RispondiElimina
  2. ..Mazza !!!

    T'ha pijato proprio fitta co' 'ste trail...!!
    L'importante e' che te diverti, quello e' il fine ultimo de 'sto sport...

    RispondiElimina
  3. già, bello e impossibile.... proprio un'altro sport! ma che soddisfazioni....

    RispondiElimina
  4. Resoconto interessante, attendiamo fiduciosi qlc cosa da vedere ;)
    intanto fatti prendere un pò in giro ricordandoti la canzone che meglio simboleggia qst fase della tua vita eh eh Bella Gianlù

    RispondiElimina
  5. Ciao Gianluca i Km erano poco meno di 14, ma è il più duro che ho partecipato, mi dispiace che non mi sono potuto fermare come ti dicevo avevo fretta,x( Yogi tutto è possibile)il paesaggio era incredibile,la natura è veramente bella,ne è valsa la pena, sto pensando alla Eco Maratona del Chianti, al prossimo
    Franco Scaramella

    RispondiElimina
  6. Tosto, era di 16, ma credo anche qualcosa di meno .....per fortuna!
    Tempo totale 2 ore e 44 minuti ....nammazzata!

    Bucci ce sto dentro fino al collo!

    Furio ...proprio na bella camminata!

    RispondiElimina
  7. Marco, niente è impossibile! ....ma tu questo già lo sai ;)

    Battè, giusto giusto un po de foto so arrivate ieri, messe qua

    Franco, sei poi arrivato in tempo per la torta?
    ..Eco maratona del chianti...mmmm

    RispondiElimina
  8. Ore 13,10 ero con i piedi sotto il tavolo a festeggiare con i miei
    ciao Franco Scaramella

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi