Comunicazione situazione data Maratona di Roma 2010

Mi è arrivato questo comunicato

Caro atleta,
apprendiamo da comunicazione ufficiale del Gabinetto della Prefettura di Roma che, "qualora venisse confermata per il 21 marzo 2010 lo svolgimento del turno elettorale, la manifestazione Maratona di Roma non potrebbe aver luogo in concomitanza con le elezioni". "Pertanto, proprio al fine di scongiurare che alla vigilia del grande evento sportivo si renda necessario adottare il conseguente provvedimento, si ritiene indispensabile che l'organizzazione pianifichi lo spostamento della data per lo svolgimento della maratona ad una domenica precedente a quella del 21 marzo 2010".
Il Comitato Organizzatore della Maratona di Roma sta così valutando l'eventualità di anticipare la data, se ciò si riterrà indispensabile. La decisione sarà ufficializzata entro il 2 ottobre, nella consapevolezza che una comunicazione tempestiva limiterà il disagio.
Enrico Castrucci,
Presidente Maratona di Roma

Commenti

  1. Anticipare? Spero non di troppo...

    RispondiElimina
  2. Beh meglio di come prospettato nei primi momenti : Settembre 2010... da emeriti cojo...ti !!!!!

    RispondiElimina
  3. mahh speriamo che non la anticipino troppo. quest'anno volevo parteciparvi.

    RispondiElimina
  4. Si perchè il fatto che si vota domenica e lunedì rendeva problematica la maratona fatta domenica solo nelle prime ore del mattino con appena 4 circoscrizioni su 20 parzialmente interessate...

    Coglioni lo stesso !!!!
    ... io non l'ho votato, ma da Alemanno(anche ex sportivo) era lecito aspettarsi di +

    RispondiElimina
  5. Infatti, magari potevano cogliere l'occasione per far fare ai romani una bella passeggiata invece di prendere la macchina e nello stesso tempo godersi e incitare le persone alla maratona....... ma sto sognando vero?

    RispondiElimina
  6. una settimana prima mi saltano tutti i programmi e mi sa' che non ce la faccio a vincerla....

    RispondiElimina
  7. fatto bene a dirmelo.... si sa mai che la prossima sia là!

    RispondiElimina
  8. certo che si poteva correre la maratona anche con le elezioni, ma solo se gli organizzatori fossero stati "amici" della giunta.
    Solite cose all'Italiana, non vediamo oltre il nostro orticello e resteremo dei provinciali in queste cose

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi