lunedì 13 settembre 2010

Ritorno anch'io!

(più che i soggetti bello lo sfondo col lago e il km21!)

Dopo il rientro (constatato di persona) di Yogi alle gare, faccio anch'io il mio rientro nelle competizioni!
Astemio da Maggio, dopo i (giusti) convincimenti da parte di quelli che ormai si reputano (per quel che mi riguarda) amici di merende internettiane, riprendo parte a una gara per affrontare il mio ultimo lungo in vista di Berlino, che tra due settimane mi attende sulla linea dello start della sua maratona.
Parto alle 9,00 per fare almeno 10km prima della gara, spero qualcosa di più, metto l'ipod e vado.
Fatti 30 metri torno indietro e sfilo gli auricolari e li poso in macchina, troppo impiccio e non sono abituato!
Faccio 10km a 5 su un percorso mica tanto facile, quelli che poi saranno i 2 km in piano e 3 km finali in discesa.
Da lontano vedo che sono già tutti sotto l'arco della partenza, RunnerBlade in prima fila, il lupo perde le parole (sul blog) ma non la posizione!
Di Yogi manco l'ombra, eppure dovrebbe spiccare fra la gente, ma io da bravo amico dico 'Forse lo stare fermo l'avrà ingobbito!' :D
Partiamo e da subito faccio la gara con FrancoSc, ErMoro e Calcagnini (amico d'ErMoro)
Ci assestiamo sui 4,50 e al 3°km viene con noi Andrea di Andrea&Ivana.
E' un bel chiacchierare, piacevole e continuo sulle varie avventure fatte e da fare!
Dal 9°km il dolore che da tempo mi perseguita alla 'chiappa' destra si accentua per poi passare al bicipite femorale destro, quasi crampi mi dicono di rallentare un pò.
Ma tra una salitella e una discesa voglio far capire alle gambe chi è che comanda.
Niente da fare, i dolori continuano e si allungano al tendine achilleo dx.
Imperterrito continuo sullo stesso ritmo però, e i dolori lì rimangono, continui e costanti .....cci loro!
Malgrado ciò faccio gli ultimi km affiancato da Franco che non ha mai mollato (fortuna per me) e chiudiamo in progressione gli ultimi km con l'ultimo a 4,16/km
Impressioni sulla gara direi ottime, senza fatica con battiti medi a 156 e ancora tanta benzina nel serbatoio.
Impressioni sulle mie condizioni?
Oggi sto bene senza acciacchi, ma quei doloretti costanti cominciati dal fondoschiena e arrivati al tendine achilleo non mi sono piaciuti affatto.
Domani ancora fisio, e speriamo bene.
Scopro al cambio abito che RB ha parcheggiato la sua moto dietro alla nostra IRUNNERS MOBILE! Yogi ci raggiunge e spariamo cazzate per un altro quarto d'ora.
Si, proprio una bella giornata!
Share:

18 commenti:

  1. il dubbio che ho è: t'è riuscita più facile la gara o sparar cazzate con yogi per un quarto d'ora? per quel poco che ti conosco firmo per la seconda... e daje, Berlino è lì!

    RispondiElimina
  2. Alvin nessun dubbio, me conosci bene!!
    A Berlino spaccooooooooo!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Sia chiaro che a cazzate anche voi valete ritmi sotto a 4 al km

    RispondiElimina
  4. Po'ro lago....!!
    Me lo vojo ricordare fresco limpido e ridente quanno che ce corsi io...
    Dopo che ce siete passati voi chissa' come l'avete ridotto co' quella compilation di bojate che avete sparato...!!!
    ahahahahahahahah

    RispondiElimina
  5. Io oramai convivo con i vari acciacchi che periodicamente mi tormentano, sia in gara e in allenamento. Tu hai fatto 10 km prima della gara, io invece li ho "spalmati" così: 5 km prima e 5 km dopo e in mezzo naturalmente la maratonina. Ciao Master, vai alla grande che Berlino oramai è veramente vicinissima.
    Fausto/Norge

    RispondiElimina
  6. Il ritorno dice che ci sei.I doloretti son lì solo per far figura, ma a Berlino non ti seguono, troppo lontano.

    RispondiElimina
  7. Il test pre-Berlino è ok, la gara sarà un successo. Vai!...

    RispondiElimina
  8. Pensa che volevi startene a casa solo soletto, e invece va' che bella giornata ti sei passato! Ottimi segnali in vista di Berlino! Ma la chiappa che è, il piriforme? I segnali sono quelli, dicono che la tecar funzioni bene su quell'infortunio

    RispondiElimina
  9. che gruppo di eroi!
    ma se sparate anche cazzate siete proprio da raccomandare :)

    RispondiElimina
  10. A Gianlù , bene la prima, è la seconda che ci interessa.

    RispondiElimina
  11. guarda la che roba, ma non avevi na foto migliore? :)) non mi hai visto perché ero in fondo, e cmq v'ho cercato: mi sono arrampicato sulla staccionata, ho dato na capocciata alla bakeka e son scivolato sulla tibia... sono rimasto impassibile, con lo sguardo oltre l'orizzonte (e le lacrime agli occhi)! che figura....

    RispondiElimina
  12. ps. volevo aggiungere il tuo link al mio sito (o viceversa), ma mi son trovato pubblicato il tuo post (??). l'ho eliminato subito ma è rimasto il richiamo nll'elenco dei bt: puoi toglierlo?

    RispondiElimina
  13. quel che è fatto è fatto !!
    buono, andrai alla grande a berlino.se ha fatto il record gebre, tu farai il pb

    RispondiElimina
  14. Giancà, se le prestazioni erano relative alle cazzate sparate altro che top!

    Bucci in effetti si comincia a sentire la tua mancanza, vedi un pò de datte na mossa!

    Fausto grazie, ormai è fatta, scarico e gara ;)

    RispondiElimina
  15. Father lo spero anch'io, magari al metaldetector non li fanno passare!

    Daniè, sicuro, comunque vada! ;)

    Oliver, e grazie anche a voi! Ho fatto già una seduta e in settimana un altra, poi forse una ancora, ma vediamo

    RispondiElimina
  16. Nino, si, peccato il percorso non sia proprio a ridosso, solo piccoli tratti, ma piccoli piccoli!

    Tosto, eroi, scusa ma solo Yogi è tale, noi siamo solo i suoi seguaci!

    Franco, la seconda è sempre meglio, te la gusti di più!!

    RispondiElimina
  17. Yogi, volevo essere lì a vederti con la lacrimuccia!!! Vecchia scarpa, sempre cor cortello fra le zanne!! Grinta!
    Per il link ci siamo già sentiti, ma se sbagli google non perdona! ;)

    Stoppre, e se c'è riuscito lui vuoi che non ci riesca io!!!!!!!
    EEEEEEE!!!!!!!! ;)

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi