BREAKING NEWS

lunedì 27 giugno 2011

Triathlon Sprint di Cerveteri, e 1

Almeno questo l'ho finito, e per ora importa quello.
Tempo?
Un gran caldo e tanto sole quello meteo, quello agonistico non saprei, ero senza orologio per scelta, tds dice 1:13:17
Nuoto 18:59
Ho sofferto tanto, mare mosso, senza muta e le onde che mi facevano sbagliare traiettoria, le boe che non si vedevano, interi tratti passati a vedere dove minchia stavo andando e la gente mi passava sopra, ma non per questo ero nervoso, anzi. Il tratto di ritorno verso la spiaggia era a favore di corrente, peccato che ti portava fuori traiettoria, e allora rialzavi la testa per vedere dove stava sta cazzo di boa che spariva tra le onde. Vabbè, un casino che mi fa nuotare sempre con la testa fuori e impiegare ben 20 minuti circa per fare 750m, ma sticazzi (come per dire 'chissenefrega')
Tutta esperienza.
Esco dall'acqua e vado in zona cambio, casco scarpe pettorale occhiali, via!
Bici 32:19
Comincio a pedalare e già mi triplano i primi in bici, ma io vado per la mia strada.
Strano come una brutta esperienza (quella di Pescara) posso influire psicologicamente lasciandoti un po di insicurezza nel semplice cambiare le marce.
Dopo il primo giro comincio ad essere più tranquillo, il cambio nuovo sembra andare, e allora comincio a pedalare meglio. Il percorso è molto sconnesso, ci sarebbe voluta una MB
Mia moglie conta i giri '..e uno!' ma non sa quanti ne devo fare, glielo dico io 'ancora 4!'
Sembravamo Sandra e Raimondo, lei '..e due!' e io '..meno 3!'  fino alla fine, quando cambia la posizione e si mette all'entrata della zona cambio, indossa la maglia a strisce dei giudici di gara 'ok hai finito, scendi dalla bici dove sono io!' ...che spettacolo!
Scendo e corro a mettere le scarpe, ovviamente senza calzini, tolgo il casco, metto il cappello e comincio a correre, e a mia moglie dico '...ormai è fatta!'
Corsa 21:58
Corro col sorriso, ormai niente può impedirmi di non finire la gara, faccio due giri sempre allo stesso ritmo, quale non saprei, ma non importa, sorpasso un bel po di gente che arranca, anche un flipperino che saluto ma mi dice che è nuovo della squadra, e gli dico 'vabbè se lo incontri salutami Alessio!!'
Taglio il traguardo felice, e sottovoce mi esce un 'fanculo Pescara'
Vado al ristoro mangio cocomero e bevo tanta acqua, scambio due parole con l'altro esordiente Giorgio Calcaterra, arrivato dopo di me a nuoto e in bici, ma in corsa sui 5km mi ha dato solo 8 minuti, quando mi ha sorpassato sembrava qualcuno con gli sbirri alle costole! Grande Giorgietto!
Poi mi trasferisco allo stabilimento dove sotto l'ombrellone chiacchiero con Stefano Strong arrivato la mattina con tutta la sua bellisima famigliola. A Stè il braccialetto che mi hai regalato funziona, grazie di cuore!
Un bel sabato pomeriggio, si.

28 commenti :

  1. sapevamo già tutto da 5ore, sei sempre l'ultimo.... ;P almeno hai esorcizzato il demone!

    RispondiElimina
  2. Ok, andata e fanculo a pescara! Sembra divertente come sport sto triathlon...

    RispondiElimina
  3. Non mi sembra che tu sia arrivato "distrutto"?...non hai dato tutto o eri preparato per qualcosa di più lungo!!!
    Comunque grande forza di carattere...da esempio, veramente:-)ciaooo

    RispondiElimina
  4. M'hanno detto che eri talmente distrutto che te voleveno porta' direttamente a la necropoli etrusca....!!!
    ahahahahahahahahahahah

    COMPLIMENTONI Skizzo, e 1...!!!

    RispondiElimina
  5. L'importante era appunto...finirlo, esorcizzando tutti i demoni.

    RispondiElimina
  6. è come quando trombi la prima volta e nun te funziona... la seconda volta c'hai strizza, ma vedi che incredibilmente te funziona...
    ihihih!
    luciano er califfo.

    RispondiElimina
  7. Bene la prima, ti sei subito rifatto.

    RispondiElimina
  8. Beh, quando cadi usi il suolo per darti la spinta per rialzarti. Meglio se subito.
    Grande!

    RispondiElimina
  9. Visto che non tutto il male viene per nuocere?
    Se a Pescara non fosse andata com'è andata, dove avresti preso gli stimoli per Cerveteri? :-D

    RispondiElimina
  10. sono contento di esserci stato alla tua "prima"!
    ora vedrai come migliorerai gara dopo gara!

    RispondiElimina
  11. Grande, la prima non si scorda! Ottima rivalsa su Pescara!

    8 minuti... mi sarebbe piaciuto vederlo passare.. o intravederlo passare...

    RispondiElimina
  12. ottimo Giallù, c'hai messo poco a rimuovere la delusione di Pescara, bene così.. a leggerti fai venir voglia di tentare :D

    RispondiElimina
  13. la prossima volta che ti supera un Pro (anche se solo nella corsa) sparagli alle gambe, così impara a non fare lo spaccone
    :-)

    RispondiElimina
  14. pescara è gia un lontano ricordo.
    ormai argomento chiuso. certo che 8 minuti in 5 chilometri......

    RispondiElimina
  15. grandeeeeeeeee!!! Sono strafelice nel leggere questo post!
    Il riscatto, la rivincita contro la sfiga... ottima prova, ottimo tempo.
    Ora non mollare, vai subito con un'altra gara, la carica è tornata quella pre Pescara, questo è l'importante!!! Vai Gianluuuuuuuuuuu

    RispondiElimina
  16. Sei andato così piano che se c'era er Moro ...te sonava ... e come sempre ...sto a scherzàààà

    RispondiElimina
  17. Yò sete peggio delle parrucchiere! :D

    Karim ma non mi avevi detto una volta, quest'anno no, ma il prossimo anno.... ;)

    Teo ero concentrato ad arrivare, e comunque avrei corso ancora. Grazie caro!

    RispondiElimina
  18. Bucci t'aspetto è! ;)

    Father obiettivo stavolta centrato in pieno!

    Lucià sei meio de Leopardi co ste similitudini :D

    RispondiElimina
  19. Franco subito subito no, ma me so rifatto co l'interessi

    Web grazie, bella botta, ma è annata!

    Brunodiciamo così per vedere il lato positivo! ...? ;)

    RispondiElimina
  20. Stè ora con l'estate non vorrei perdere la forma ...in parte già andata, ma non mollo un attimo ormai!
    Grazie della compagnia ...direi fondamentale!


    Sarah ormai je dò je dò! :D

    Ibiza sicuro che no, sia la prima ko che la prima ok! :D
    ...Calcaterra? Ciai presente un missile?

    RispondiElimina
  21. Battè a nuoto ce vai, la bici ce l'hai ma non ce vai ...1+1? =3! ;)

    Squonimo Giorgetto tutto è meno che spaccone, ma ne conosco un pò che sarebbe da ...vabbè va! :D

    Nino un abisso va bene? Credo che se la gara durava 20km arrivava primo, e non lo dico per scherzo

    Guzzo grazie amico, ma di gare da ste parti non ce ne sono tante,ma sto leggendo bene il calendario fitri ;) Ci rincontreremo presto!

    RispondiElimina
  22. Pure io se ti consola sono sempre tar le ultime, ma dobbiamo fare esperienza poi chi li vede quelli, hai fatto una grande gara secondo me...Bravo !

    RispondiElimina
  23. DICIAMO CHE TUTTI I TRIATLETI SONO GIA DEI GRANDI ANCHE SE SI ARRIVA TRA GLI ULTIMI E SECONDO ME E' STATA UNA TUA SCELTA NON SEGUIRE CALCATERRA

    RispondiElimina
  24. sò stracontento pe te, Gianlu, vedo che hai già smaltito Pescara.
    Complimenti.

    RispondiElimina
  25. Franca grazie, gli ultimi poi si godono meglio lo spettacolo!

    Lello mi hai scoperto, non volevo fargli fare brutta figura! :P

    Antò ormai è solo un ricordo, vivo e intenso ricordo :| :)

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi