Il lungo che piace a me

Credo di aver raggiunto una modesta 'maturità' nel correre, e non parlo di minuti al km, ma di 'quando quanto e come'.
Domenica scorsa non era aria di fare il lungo, anche se le condizioni fisiche lo avrebbero permesso la testa non c'era, quando è così, meglio rimandare.
E così, dopo due giorni, con la rabbia raffreddata e la mente libera da tutto, esce il lungo che piace a me, con finale in progressione

LapDistanceTime Pace
  1   1.0 km  5:16  5:15 /km
  2   1.0 km  4:51  4:51 /km
  3   1.0 km  4:44  4:44 /km
  4   1.0 km  4:39  4:38 /km
  5   1.0 km  4:41  4:41 /km
  6   1.0 km  4:40  4:40 /km
  7   1.0 km  4:39  4:38 /km
  8   1.0 km  4:41  4:41 /km
  9   1.0 km  4:39  4:38 /km
 10   1.0 km  4:36  4:35 /km
 11   1.0 km  4:39  4:38 /km
 12   1.0 km  4:40  4:40 /km
 13   1.0 km  4:36  4:35 /km
 14   1.0 km  4:41  4:41 /km
 15   1.0 km  4:36  4:35 /km
 16   1.0 km  4:27  4:27 /km
 17   1.0 km  4:36  4:35 /km
 18   1.0 km  4:36  4:35 /km
 19   1.0 km  4:31  4:31 /km
 20   1.0 km  4:32  4:32 /km
 21   1.0 km  4:25  4:25 /km
 22   1.0 km  4:29  4:28 /km
 23   1.0 km  4:33  4:33 /km
 24   1.0 km  4:33  4:33 /km
 25   1.0 km  4:30  4:30 /km
 26   1.0 km  4:27  4:27 /km
 27   1.0 km  4:26  4:26 /km
 28   1.0 km  4:29  4:28 /km
 29   1.0 km  4:23  4:22 /km
 30   1.0 km  4:08  4:08 /km

Sabato altri 16km andavano corsi a ritmo gara, non sono riuscito ad andare più lento di 4:30, ma si sa, è un effetto collaterale dei lunghi quello.
Domenica i 145km in bici confermano il mio stato di forma, un uscita tranquilla, ma con momenti intensi.
Potrei tentare il colpaccio domenica a Roma, avrei tutte le carte in regola per farlo, ma...
Voglio recuperare bene, voglio mantenere la forma, non voglio perdere giorni importanti per un personal best che mi gratificherebbe solo per qualche settimana...
Saper aspettare non è facile, qualcuno mi dice che bisogna sfruttare ogni possibilità che si ha, che non bisogna lasciar passare le occasioni, che non si campa 100anni, bla bla bla...

Ma queste sono tutte chiacchiere, se, ma, forse, non so, credo, potrei... 
Come al solito deciderò tutto solo dopo aver fatto il primo passo e premuto lo start al cronometro.
 
Vi consiglio solo una cosa per domenica prossima:


Commenti

  1. che bestia a Pescara farai un culo cosi a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco quest'anno sarà dura a Pescara, tutti in forma stanno mica solo io!

      Elimina
  2. Accidenti che progressione... complimenti, davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, cerco sempre di finirli in progressione i lunghi, a volte va bene altre no :)

      Elimina
  3. Bravo Gianlu,è proprio così che va fatto il lungo...come piace anche a me:)A Roma poi deciderai una volta partito come correrla...quando sei a posto con la testa e le gambe vanno,tutto esce automatico...io sarò davanti al pc a seguire te e tutti gli altri cari amici in questa ennesima avventura verso la gloria dei finisher.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai Kikko, e noi ti seguiremo per la tua MCM daje!

      Elimina
  4. in bocca al lupo "ragazzo"!!!

    RispondiElimina
  5. ho capito, quando arrivo te stai già a prende il caffè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. smettila e pensa a non fermarti piuttosto, il caffè lo voglio da te all'arrivo

      Elimina
  6. Stè, quando arrivi s'è già fatto la doccia e il pasta party!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Luì, il panda è in forma strepitosa, se fa buca stavolta je meno!

      Elimina
  7. quanta filosofia.....poi sotto il gonfiabile senti the final countdown e mi parti per il personale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nino non so lo scorso anno, ma la musica della partenza due anni fa era that's amore ...na tristezza infinita

      Elimina
  8. E io dovrei correrla con te? Ma tu sei tutto fuori! Vai di under 195

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessà, con me magari no, ma neanche a 5/km la devi fa

      Elimina
  9. che dire: me c.........BIIIIIIIIIIIIIIIPPP
    forse domenica te vedrò passà, parto dalla FAO e mi farò almeno tre orette! ma al ritmo mio :D :D :D
    tRop RUNNERS ormai!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dalla Fao 3 orette, ma sei iscritto?

      Elimina
    2. no no, nessuna iscrizione! sarà un'allenamento: col senno di poi e di come sto ora "me sarei potuto iscrive"

      Elimina
  10. Un bellissimo progressivo...questa si' che è maturità, come dici, tu. L'anno prossimo verrò anch'io, a Roma. In qualunque modo

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi