Bisogna anche sapersi fermare

Una bella giornata, fredda al punto giusto per fare l'ultimo lungo prima di Roma.
Parto presto per andare alla pista da 1km160m dove solitamente faccio i miei allenamenti, poco prima di arrivare vedi i cartelli (Cross del Tevere), ok, decido per la ciclabile di Saxa Rubra.
Sulla Tiberina un bip troppo lungo mi porta lo sguardo a una spia arancione, cavolo sto in riserva da ieri e sto per rimanere a secco, poco male, ecco un self.
Ma dov'è il portafogli? A casa. Merda.
Torno indietro, si sono fatte quasi le 8.00
Decido di andare a pochi passi da casa, in mezzo al verde, non proprio piatto, ma potrebbe andar bene.
Finalmente comincia l'allenamento, ma qualcosa non va.
Sono nervoso, cerco di calmarmi, ormai è andata così, non ci posso fare niente, mi concentro sulla corsa.
E' una bella giornata, facciamo passare queste 2 ore.
Non riesco a impostare il passo.
Un cane maremmano mi attraversa la strada, mi guarda, ma dallo sguardo capisco che sta solo pensando "E lo chiami correre quello?"
In discesa a 4:30, in salita a 4:50, in pianura non riesco a tenere un ritmo, ancora.
Arrivo alla macchina, mi fermo.
Oggi non ci sono.
Meglio rimandare.
C'è ancora tempo per l'ultimo lungo.
-13

Commenti

  1. eppure la corsa dovrebbe esorcizzarli, i pensieri. ;) ma forse ce ne sono di inconfessabili.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ce ne sono troppi ormai, e quando c'è tanta confusione è difficile scacciare anche i più banali ;)

      Elimina
  2. Capita anche a me...è un limbo da dove difficilmente si riesce ad uscire.
    Giornata no che capita...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma si si, è già finita, domani ne comincia un'altra!

      Elimina
  3. Meglio avere il coraggio di fermarsi in giornate no che insistere e farsi del male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto Leo, meglio rimandare quando si può

      Elimina
  4. Se avessi visto negli occhi del Maremmo: "Com'è agile questo bipede" l'allenamento avrebbe avuto miglior sorte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausto tendenzialmente sono sempre ottimista, stavolta non ce l'ho fatta :)

      Elimina
  5. Dai Gianlù, siamo in due... DomenicaDemmerda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manco poco Alessà, ma ci rifaremo presto, ne sono sicuro ;)

      Elimina
  6. Pure senza lunghi... Roma te la magni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuro, è quasi ora de pensà alla cena a proposito

      Elimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi