8?

Torta di Lorenzo
Lorenzo si è chiesto ieri se effettivamente era giusto festeggiarne 8 di anni (si è scelto da solo le candeline), in fondo l'età il più delle volte non è direttamente proporzionale al nostro corpo, gli anni per qualcuno passano prima e per qualcun altro passano dopo, la cosa certa è che passano per tutti.
Il 2012 oltre ad essere etichettato l'anno finale, per quel che mi riguarda è l'anno dei quaranta, il fior fiore della giovinezza, così dicono, anche se io mi sentivo più giovane 15 anni fa.
Sicuramente non sono mai stato in forma come adesso, se giriamo lo sguardo agli ultimi anni 90 possiamo vedere un trentenne bello impostato, con maniglie dell'amore e qualche ciuffo in testa di più, felicemente sposato da poco, serate mondane a giorni alterni, sport preferito PlayStation2 con nottate intere passate in compagnia di Lara Croft, una partita a calcetto a settimana per togliersi i sensi di colpa, e cane a spasso per la fumatina serale, Tobia I°, indimenticabile amico d'altra razza. Che dire, comunque erano bei tempi.
Oggi obiettivamente va ancora meglio, in foto la prima ragione, e poi la nostra piccola famiglia sorride al mattino, tutti a far colazione con gli abbracci del Mulino Bianco... vorrei farvi vedere live quello che succede la mattina dalle 7,20 alle 8,20, sorvoliamo!

Dicevo, mai avuto carie in vita mia, no, quello lo diceva un bambino di nome Paolo, minorenne su una moto da cross che tutti noi ragazzi degli anni 80 abbiamo odiato, mai stato meglio dicevo, anche se non ho molta velocità (per qualcuno fondamentale), la sensazione di forma c'è, i 5x2000 a 4,20/km di ieri con recupero attivo 2min e i soliti 3000m a nuoto di Martedì (Risc. 500m + 10x50m 1min05sec + 3x500m + defat. 500m) senza ombra di crampi, sono le prove.
Come lo scorso anno però sto dimenticando che a Marzo c'è Roma, e se voglio stare nelle 3ore e 30min oltre al Giro del Lago mi spettano almeno altri due lunghi, e la cosa non mi fa impazzire, perchè dovrò togliere qualcosa a nuoto e qualcosa alla bici, ma visto che la forma c'è farò in modo di mantenere l'equilibrio, cosa non facile.
Lo scorso venerdì ho riposato dopo 12 giorni consecutivi di attività, mai vista una cosa così, e in effetti un pò di stanchezza c'era, ma a differenza dello scorso anno l'adattamento è già avvenuto, e in meno tempo.
Domenica 22km + 4 di riscaldamento saranno obbligatori
Il 12/2 il Giro del Lago di 34km
Il 26/2 la Roma-Ostia 21km
Il 4/3 l'ultimo lungo di 34km
L'11/3 Ladispoli 10km
Il 18/3 Roma
E poi testa bassa fino al 10/6

Commenti

  1. E pensa che noi ragazzi degli anni 80 non riusciamo a dire "quella sensazione come di..." senza associare la parola assorbimento, oltre a quel pirla di Paolo che hai citato tu. Beh, insomma, auguri a Lorenzo!!

    RispondiElimina
  2. Auguroni Lorenzo e digli di non strafare per Roma al papà che a Pescara cè l'appuntamento dell'anno:-)ciaooo

    RispondiElimina
  3. 8 come il simbolo dell'infinito: sempre uguale cmq lo si guardi.... stropicciagli un orecchio per me, ma piano! ;D

    RispondiElimina
  4. Oliver grazie ancora, ne giravano di pirla negli 80, come quello che non aveva mai provato URRA'!!!

    Alè ....fottiti? :P

    Teo lo sta aspettando più di me, quando mi ha visto tornare a piedi è rimasto malissimo più di me :(

    Yò fatto grazie :)

    RispondiElimina
  5. ..le mie cicche si attaccavano al lavoro del mio dentista..che mi ha prosciugato i soldi x farmi la casa del mulino bianco come te:-) sulle candeline facile.tuo figlio ti sta chiedendo quante volte deve moltiplicare la sua età x avere i tuoi anni 8x5..40

    RispondiElimina
  6. Benvenuto negli "-anta"!!! ;-) e bella sta' cosa della torta con candeline indefinite.
    Auguri

    RispondiElimina
  7. ke strano il mio programmino è simile al tuo

    RispondiElimina
  8. Ti leggo meno smaronato di qualche giorno fa..moooolto bene!!
    Essere in forma è una gran cosa, noi "atleti" siamo fortunati...a volte non ce ne rendiamo conto ma lo siamo per davvero!!

    RispondiElimina
  9. A 8 anni in disaccordo con la maestra per un cambio di banco scappai da scuola..
    Quando tornai a scuola accompagnato dai genitori la maestra disse alla mia mamma che se non cambiavo modo di fare e pensare sarei diventato un terrorista! ..erano gli anni di piombo!
    Beato Lorenzo e tanti auguri!!

    RispondiElimina
  10. ma quindi proviamo a fa' 'ste 3h30' tutti insieme con RB pacemaker?!

    RispondiElimina
  11. un Master Runner così carico non può che essere contagioso!!!

    RispondiElimina
  12. forza allora ... io quest'anno non sarò li a tirarti ma ci sarà il Bress :) eh he he

    RispondiElimina
  13. Ari chiave di lettura che mi è sfuggita, bambino fino!! :|

    Poli grazie, mi dicono che è il club migliore questo :)

    Giancà di simile anche il nome che ci distingue per un Carlo e un Luca ;)

    Nino grazie :)

    Mauro infatti, apprezziamo di più, giusto!


    Albe grazie mille, occasione mancata allora, ne sarà contenta la mestra! L'hai piu rivista?

    Stè si, anche se penso che dovremo fare noi da pacer a lui! :P

    Guzzo mi spiace solo che siamo così lontani! Le strade avrebbero fatto scintille se eravamo vicini!!

    Tosto Bress mi tirerà il collo, ma lo terrò al guinzaglio!! ..non troppo però! ;)

    RispondiElimina
  14. La famiglia del mulino bianco è pallosamente finta quindi....tanti auguri a Lorenzo! ;)

    RispondiElimina
  15. pensa anche il mio lorenzo quest'anno ne compie 8 e io quest'anno 40............buon allenamento master

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi