E adesso aspettiamo...

Fatta la fatica dell'ultimo periodo di carico, aspettiamo che arrivi questo 30 giugno.
Un lungo anno di attesa, ora dobbiamo tirare le somme e fare una buona gara.
Alessio ha fatto un gran lavoro, non credevo di poter sostenere certi ritmi o andature, la cosa che più mi soddisfa è che il 90% di quello che mi diceva di fare l'ho sempre fatto, senza mai mollare o scoppiare, lavori in soglia in vo2max medi lunghi... non credevo di farcela così bene.
Pescara è stato un ottimo test dove i risultati si sono visti, unico rammarico lo smarrimento della fascia cardio che non mi ha permesso di avere punti di riferimento e la conseguente traccia cardiaca nella sofferenza fatta.
Ma comunque...
L'obiettivo è sempre lo stesso, raggiungere il traguardo capace di intendere e di volere.
Queste sono state le parole che dissi al coach quando ho messo tutto nelle sue mani, e malgrado oggi ho una vaga idea di quello che potrei fare tra 9 giorni tutto rimane ancora un incognita.
Le ore sono tante e gli imprevisti tutti dietro l'angolo, ma ho imparato in questo anno a trovare una soluzione anche a quelli.
Il difficile è stato trovare la motivazione, la voglia di uscire all'alba, spostare gli allenamenti per non mancare agli appuntamenti familiari, mantenere la calma quando la sveglia ha suonato alle 5 ma io ho aperto gli occhi alle 7 mandando a monte un lungo, e rifarlo in settimana, scombinando così tutta la tabella, trovare la piscina chiusa e andare a casa a prendere le scarpe da corsa per rimediare, bucare il tubolare e chiamare quella santa donna di mia moglie e farmi portare una ruota di ricambio e ripartire per finire il lungo, fare uscite in bici da 210km in solitaria, io e Aran.
Sto in forma e sto recuperando bene anche gli ultimi 33km di corsa di martedì (che dovevo fare domenica, ma indovinate un pò...) e l'ultimo lungo in bici (210km) mi ha veramente caricato.


Gli allenamenti singoli però lasciano un po il tempo che trovano, certo sono un buon punto di partenza, ma quando non hai esperienza con certe distanze tutto va ridimensionato.
E sinceramente non me ne frega un cazzo se ci metto 12 ore o 15 ore, quello che conta per me è solo arrivare alla fine di questa grande e bella avventura, alzare un boccale di birra e festeggiare insieme alla mia famiglia e ai miei amici.
Si, ora sono pronto.

Commenti

  1. Non è vero che non te ne frega un cazzo, perché sai quello che vali. Ma appunto perché lo sai, qualsiasi sarà il risultato, tu ne sarai felice.
    Ti auguro una bella esperienza densa di ricordi e di gioia e di commozione, quella che le gare lunghe, che soffri più a preparare che a portare a termine, alla fine ti lasciano sempre nel cuore.
    Un abbraccio e tanta energia positiva.
    Francè :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francè :D si, hai fatto centro, so quanto valgo, ma comunque vada andrà benissimo lo stesso!

      Elimina
  2. Tutta sta manfrina per farci vedere che "ti sei fatto" pure il Garmin per Aran??? Te possino!! :-))

    In bocca al lupo, vai e spacca!!!
    un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mauro, crepi!
      Il garmin per la Aran ha quasi un anno ormai, uno dei regali per i miei primi 40 anni :)

      Elimina
  3. Tutto è stato fatto nel migliore dei modi.
    Testa, calma e tranquillità.
    Mangiare, bere e non pensare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci siamo Alè, ormai ci siamo!
      Bere... co sto caldo na bella birretta...

      Elimina
  4. come dice un mio amico "il lavoro paga!"

    e ti leva anche tante soddisfazioni!! Complimenti per i sacrifici, che ben so (e non ho una famiglia) sono veramente tanti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco grazie, anche senza famiglia i sacrifici sono sempre tanti, ognuno di noi ha una vita da mandare avanti :)

      Elimina
  5. Attenzione, concentrazione, ritmo e vitalità... Good Luck Cazzaro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessà, mi concentrerò per bene, vado in ritiro...

      Elimina
  6. Sei pronto. Non puo che andar bene. Te lo meriti

    RispondiElimina
  7. subito salta all'occhio quella foto, là in alto: conosci già il tuo sogno, la gara è solo il modo più divertente e veloce per raggiungerlo.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così Yò, sono quelle emozioni che danno un significato a tutto questo :)

      Elimina
  8. Forza Master... sei pronto, prontissimo per questa grande avventura... goditela tutta, dal primo all'ultimo minuto, secondo... registra ogni attimo nella tua mente...
    IN BOCCA AL LUPO UOMO

    "I sogni sono la benzina della vita, viverla al meglio è un nostro bisogno, viverla intensamente è un nostro dovere!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diego, sto rileggendo passo dopo passo la tua storia, cercando di capire di vedere di immaginare...
      Crepi il lupo uomo!
      Bella frase quella, l'avrà scritta un grande uomo! :D

      Elimina
  9. Ci siamo visti solo una volta di persona,ma ci credi che sia per te che per Giancarlo sto in ansia per questo Ironman?
    Sarà perchè state per realizzare il mio sogno e quello di tante altre persone...quindi che realtà sia!
    In bocca al lupo Gianluca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Kikko! Crepi il lupo!
      Ce la metterò tutta!

      Elimina
  10. Grande Gianlù hai lavorato tanto e bene

    non ti dico e non ti dirò nient'altro, tra una settimana quando staremo a mollo alle 7:01 sfogheremo tutto quello che ci stiamo portando dentro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Panda, abbiamo faticato molto tutti quanti, andiamo a prenderci questa birra!

      Elimina
  11. dalle tue tue parole ti sento carico, daje Gianlù, il traguardo è a portata di mano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frà, sto tirato come na corda de violino, ormai ci siamo! :)

      Elimina
  12. Spaventoso! Spaventoso quel che riuscite a fare voi Ironman, diversamente non sareste Ironman!! Di diritto nella mia lista di blog!! :-) Fausto di Bio Correndo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fausto, ho aggiunto anche te nella mia lista :)

      Elimina
  13. Risposte
    1. Non credo sia fattibile la cosa, possibile ma non fattibile

      Elimina
  14. Daje Master siamo tutti con te! Concentrazione e fiducia nei tuoi mezzi, non solo Aran ;)

    RispondiElimina
  15. 11h31'34"...semplicemente FANTASTICO!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi