I Pancake del dispiacere

Mentre tutti si stavano preparando per la mezza maratona di Ostia, sabato, visto che pioveva e non ho potuto fare le mie 6 ore di bici, ho affogato il dispiacere nei pancake.
Per fare i pancake non ci vuole poi molto, bastano
2 uova
100gr di farina
200ml di latte
Pane degli angeli (mezza bustina)
1 cucchiaino di zucchero
50gr di burro
1 pizzico di sale

Mescolate la farina setacciata con il Pane degli Angeli.
Dividete i tuorli delle uova dagli albumi, mettete questi ultimi in un contenitore insieme al sale e allo zucchero e montateli a neve.
Nel frattempo strapazzate i rossi, aggiungete il latte e il burro sciolto precedentemente in un pentolino (a fuoco basso me raccomando!)
Aggiungete quest'ultimo intruglio alla farina e mescolate bene senza fare grumi creando un bel papocchio giallo.
Ora unite gli albumi montati a quest'ultimo, con un mestolo ricoprite gli albumi col papocchio molto delicatamente.
Scaldate un pentolino imburrato, fuoco ne basso ne troppo alto, con un mestolo versate il papocchione giallo e fate i vostri pancake.
Miele, Nutella, marmellata, sciroppo d'acero... mettete quello che volete insomma, se vi piace anche due fette di melanzane sott'olio o peperoni grigliati!

Commenti

  1. ne porti qualcuno al prossimo lungo in bici che si fa insieme?

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Ti aspetto a Roma per la cena, sai cosa ti aspetta ormai

      Elimina
  3. Un bel modo per togliersi qualche soddisfazione...alimentare! Ma oggi allenati!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Fausto, oggi ho riposato, ho la testa troppo incasinata ultimamente, se non stacco un pò ogni tanto me ricoverano

      Elimina
  4. bbbbbbboni!!!!!!
    Dai che quasi 3h di rulli sono pari a 6h di bike.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quasi, manco lontanamente Mauro purtroppo, ma mi accontento

      Elimina
  5. dopo per smaltirli altro che 6 ore di bici!

    RispondiElimina
  6. potevi fare le 6h in bici sui rulli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dentro casa?
      no alè, impossibile, non per le 6 ore :|

      Elimina
  7. Adoro i pancake! Grazie per la ricetta... Senti ma, secondo te, in che rapporto stanno i minuti sui rulli rispetto alla strada? Qualcuno parla di 1 min = 1 km. A me sembra un po' troppo. Che ne pensi?

    RispondiElimina
  8. Figurati Luca!
    Se così fosse sabato avrei fatto 180km! Assurdo, assolutamente falso! Non so nello specifico, dipende anche dal tipo di lavoro fatto sui rulli, è anche vero che per strada si recupera di più mentre sui rulli si pedala sempre, ma in strada ci sono molte più variabili, vento salite buche...

    RispondiElimina
  9. Sul serio Gianlù... alla 9 Colli se li porti io è sicuro che li mangio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo come si conservano per il giorno dopo...

      Elimina
  10. Risposte
    1. hehe kikko, son più forte al "dopochef"!

      Elimina
  11. Esattamente, in termini gastronomici, come potremmo definire: PAOPCCHIO?

    Da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Papocchio è quell'ammasso grumoso ma fluido che presenta una consistenza moderata atta a colare dal mestolo senza gocciare

      Elimina
  12. Weee, grazie della ricetta Master, da Geco super goloso li provo di sicuro! Ciao e buoni allenamenti, la benzina ce l'hai! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Haha Sara, oggi invece ero in riserva!!!
      Buona mangiata GecoGoloso!!!

      Elimina

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi